D’estate asciugare i capelli ricci col phon è una tragedia. Stai male al pensiero che fuori ci sono 30° e tu devi rinchiuderti in casa con il calore emanato dall’asciugacapelli per un tempo infinito? E allora non farlo. Ti dico come e perchè dovresti asciugare i capelli ricci senza phon d’estate.

Ti sarà capitato di restare in spiaggia e lasciar asciugare i capelli ricci al naturale, ottenendo ricci perfetti. Un’ asciugatura senza phon è una valida alternativa estiva per avere un risultato soddisfacente ed evitare i danni provocati dal calore degli asciugacapelli. Continua a leggere per saperne di più e prenderti cura dei tuoi ricci d’estate.

Come asciugare i capelli ricci senza phon d’estate?

Asciugare i capelli ricci al naturale d’estate non richiederà grossi cambiamenti nella tua curly routine estiva. Piuttosto la semplificherà. Procedi come al solito, prendendoti cura dei tuoi capelli in tutte le fasi con i migliori prodotti per capelli ricci.

Asciugare i capelli ricci senza phon d’estate: Come e Perché farlo! Ricciomatto

In fase di styling, applica una combinazione di prodotti per assicurarti una maggiore definizione e tenuta.  Queste sono alcune combinazioni per lo styling dei capelli ricci che ti suggerisco di provare: Gel ai semi di lino di Alkemilla e Crema attiva ricci Domus Olea Toscana, Curl&Style Milk e Curling gel soufflé di Shea Moisture o ancora prova a sostituire crema o gel con una Spuma bio per capelli ricci. Dopo aver applicato i prodotti di styling effettua movimenti di scrunch ovvero raccogli e stringi nelle mani una ciocca alla volta partendo dalle punte e sollevala verso la radice. Tampona delicatamente con un telo in microfibra per portar via l’acqua in eccesso e rimuovere un eventuale eccesso di prodotto di styling, donando ai ricci un effetto meno rigido e più naturale.

Ora, non ti resta che lasciare asciugare i tuoi ricci al sole.

Per asciugare i capelli senza phon d’estate ed ottenere ricci perfetti prova anche il Plopping

Una variante dell’asciugatura al naturale dei capelli ricci è il metodo Plopping. Col Plopping avrai un’asciugatura “graduale” utilizzando semplicemente un telo in microfibra anziché il phon. Puoi effettuare il Plopping per la prima fase dell’asciugatura naturale, basteranno 15-20 minuti, in modo da rimuovere l’eccesso d’acqua e continuare poi senza turbante.  Leggi qui per saperne di più su questa tecnica di asciugatura dei capelli ricci.

Asciugare i capelli ricci senza phon d’estate ed ottenere radici super voluminose? Yes, You Can con il Clipping.

Il metodo di asciugatura clipping per capelli ricci consiste nel sollevare le radici con delle pinze prima di asciugare i capelli. Solitamente le radici tendono ad appiattirsi a causa del peso dei capelli così ti ritrovi ad avere una sostanziale differenza di volume tra la parte superiore ed inferiore. C’è bisogno quindi di fornire sostegno alle radici creando una sorta di impalcatura quando sono ancora bagnate e modellabili con delle apposite Clips. In tal modo prenderanno e manterranno una forma sollevata una volta asciutte. Scopri come eseguire il clipping per ottenere ricci voluminosi prima dell’asciugatura senza phon. 

Ricapitolando, d’estate per evitare l’asciugacapelli ed ottenere ricci definiti e senza crespo asciugali semplicemente al naturale e magari prova il plopping e/o il clipping. Nessuno ti vieta di combinare le tecniche per beneficiare dei vantaggi di ognuna. Dopo tutte le prove del caso decidi cosa è meglio per te!

Perchè asciugare i capelli ricci senza phon d’estate?

Ora veniamo al perchè. Quali sono i problemi dei capelli ricci in fase di asciugatura?  I tempi lunghissimi e le disastrose conseguenze del calore prolungato del phon, in primis l’effetto crespo e la perdita di definizione. Approfitta dell’estate per concedere una pausa ai tuoi ricci dallo stress dell’asciugacapelli.

Eccoti 5 buone ragioni per asciugare i capelli ricci al naturale d’estate!

Minimizzare l’effetto crespo sui capelli ricci dovuto all’asciugacapelli

Asciugare i capelli ricci senza phon d’estate: Come e Perché farlo! Ricciomatto

 

Nonostante temperature e velocità intermedie ed asciugacapelli innovativi con le migliori tecnologie e materiali anticrespo, il calore del phon se protratto a lungo danneggia i capelli causando perdita di idratazione e luminosità. Un’asciugatura naturale senza phon è più delicata e riduce di conseguenza l’effetto crespo. Disintossica i tuoi capelli ricci d’esate!

Ottenere ricci più definiti senza il phon

Asciugare i capelli ricci senza phon d’estate: Come e Perché farlo! Ricciomatto

Ti è capitato di avere ricci super definiti dopo lo styling e poi ritrovarti con ciuffetti di paglia sparsi, dopo l’asciugatura col phon? La causa della perdita di definizione è il calore emanato dall’asciugacapelli. Prova ad asciugare i capelli ricci senza phon d’estate per fare la differenza. Il naturale passaggio dell’acqua dai capelli all’aria e l’asciugatura graduale non ti farà arruffare i capelli preservandone la forma.

Asciugare i capelli ricci senza phon per recuperare tempo

Asciugare i capelli ricci senza phon d’estate: Come e Perché farlo! Ricciomatto

Quanto tempo impieghi per curare i tuoi capelli ricci? Tra impacchi pre-shampoo, tempi di posa di balsamo e/o maschera, styling, asciugatura e restyling per riprendere i ricci nei giorni successivi, scusa il gioco di parole ma è una corsa contro il tempo. Asciugare i capelli ricci al naturale è un’ottima strategia per recuperare tempo da dedicare ad altro. Personalmente così facendo recupero almeno 90 minuti a settimana, che utilizzo per dedicarmi a ciò che mi fa stare bene. Metti in pausa il phon e vai col Play alla tua vita! Maniaca dell’organizzazione? Se questo argomento ti interessa, non perderti i i prodotti salva tempo per la cura dei capelli ricci: lo shampoo a secco ed il balsamo senza risciacquo. 

Asciugare i capelli ricci senza phon per viaggiare leggere

Asciugare i capelli ricci senza phon d’estate: Come e Perché farlo! Ricciomatto

L’estate fa rima con vacanze e quindi…valigie. In un blog dedicato alle donne ricce non sentirti un’aliena se metà della tua valigia è dedicata ai prodotti per i tuoi capelli. Ho visto facce sbigottite alla visione di quello che trasportavo, come se svolgessi traffici illegali. Asciugare i capelli ricci al naturale d’estate ti permetterà di lasciare a casa phon e diffusore per viaggiare più leggera! Prendi nota di tutti i prodotti ed accessori da mettere in valigia per i capelli ricci! 

Asciugare i capelli ricci senza phon per godersi il tramonto

Asciugare i capelli ricci senza phon d’estate: Come e Perché farlo! Ricciomatto

Se sei in spiaggia lascia perdere l’ansia di rientrare per lo shampoo dei capelli ricci e goditi il tramonto. Sciacquali con acqua dolce per rimuovere il sale e applica un prodotto specifico di styling (che avrai portato con te) o un olio vegetale multiuso come quello di Cocco o Monoi. Lascia asciugare al sole i tuoi ricci mentre tu ti vivi il tramonto sorseggiando una Corona o un Mojito. Alla fine sarete tutti felici e contenti, tu per le emozioni vissute mentre loro  perchè non stressati dall’asciugacapelli!

Enjoy your Curly Summer!

Iscriviti alla Newsletter di Ricciomatto per non perdere novità, consigli e contenuti extra sui capelli ricci riservati solo alle iscritte!

Ho una grande passione per i capelli ricci che descrivono il mio “modus vivendi” un po’ ribelle. Ricciomatto nasce da questa passione e rappresenta la mia finestra su questo mondo stravagante in cui ti invito ad entrare!

Hai già letto il "Manuale per il look perfetto della donna riccia"? Iscriviti alla newsletter di ricciomatto.it e riceverai le istruzioni per scaricarlo

Complimenti, ti sei iscritta alla newsletter di ricciomatto.it, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione

Share This