Prendersi cura dei capelli ricci è importante ma a volte non basta. Quante volte ti capita di avere ricci perfetti ma di non essere soddisfatta del tuo aspetto L’unione fa la forza, anche i ricci hanno bisogno d’aiuto…da parte di un make up che li valorizzi.

Correggere le imperfezioni, ravvivare il colorito ed essere in armonia con i capelli ricci. Come può il make up fare tutto ciò? Ho chiesto qualche consiglio ad un’esperta di make up con i capelli ricci!

In tema di make up non ho dubbi. Il segreto consiste nel puntare tutto sui capelli ricci

Voglio condividere con te tutti i preziosi consigli su prodotti e trattamenti efficaci che ho ricevuto partecipando ad un evento molto friendly dedicato al make up con prodotti naturali

Capelli ricci e Make up, come renderlo un binomio perfetto?

Sarà che mi sento una ragazza estiva che con buona probabilità in una vita precedente viveva in Sud America e sfoggiava i suoi capelli ricci su una carnagione olivastra e curve mozzafiato, soffro maledettamente l’inverno per il caratteristico pallore-grigiore del viso. <Cosa può fare il trucco in questo caso? Quali prodotti usare per contrastare questo aspetto spento?> La risposta è stata chiara <Per ottenere un make up soddisfacente c’è bisogno di una pelle ben idratata e curata>.

Quali sono i problemi del make up d’inverno?

Prima di parlare di make up, bisogna  partire dalla skin care. Nei periodi invernali, oltre a prenderci cura dei capelli ricci con trattamenti specifici, dovremmo occuparci anche della nostra pelle che a causa del freddo e degli sbalzi di temperatura quotidiani tende ad essere secca, screpolata e spenta.  Per questo motivo è necessario prendersi cura nel modo giusto della pelle in inverno intervenendo con una buona pratica quotidiana e con trattamenti mirati idratanti e nutrienti.

Lo step più importante del make up è la fase pre make up ovvero la cura della pelle!

Prendi nota, la skin care invernale prevede una buona crema idratante che rispetti il tipo di pelle (normale, secca, grassa, mista) e sia specifica per la tua età, da applicare prima del make up per darle il tempo di assorbirsi, un contorno occhi idratante e/o nutriente picchiettato e lasciato agire nella zona del volto che non mente sul tempo che passa, maschere idratanti e trattamenti nutrienti da concedersi una volta a settimana la sera o overnight e scrub non troppo aggressivi per rimuovere le impurità e rinvigorire l’aspetto del volto. Tutto chiaro? 

Il consiglio dell’esperta: la maschera viso Alkemilla 

Maschera Viso Alkemilla

In base al tuo tipo di pelle puoi scegliere tra le tre varianti disponibili: antiage per pelli mature secche e devitalizzate, sebo normalizzante per pelli grasse ad azione sebo regolatrice e  pelli sensibili ad azione calmante e rinfrescante. Massaggiala di sera sul viso e tienila in posa a lungo, poi risciacqua abbondantemente ed applica la tua crema. Questa maschera costa quanto un caffè e se ben conservata può essere utilizzata fino a tre trattamenti.

Per scegliere la skin care specifica per te che valorizzerà il make up e quindi ti darà un aspetto in armonia con i tuoi ricci, traccia un preciso profilo delle esigenze della tua pelle come ho fatto io.

Problemi della mia pelle:  molto secca e d’inverno tende a screpolarsi facilmente, contorno occhi delicato e sottile.

Il consiglio dell’esperta: Crema antirughe e Contorno occhi  Le Fate Bio- Linea Camelia

La crema ha una consistenza  leggera che la rende ideale anche come base trucco.  Si assorbe immediatamente lasciando la pelle morbida e setosa. Ricca di principi attivi quali Acido Ialuronico, Vitamina E, Vite rossa, Mirtillo, Albicocca e Arancio dolce. Inoltre il preziosissimo Olio di Camelia oleifera in virtu’ del suo pool vitaminico antiossidante agisce sui segni del tempo e favorisce un’azione preventiva sull’invecchiamento cutaneo assicurando una profonda idratazione.

Il contorno occhi è composto da un prezioso mix di principi attivi vegetali. Olio di Camelia Oleifera ed Acido ialuronico contrastano i segni del tempo, rendendo la pelle più tonica ed elastica. Olio di Mandorle dolci, Olio di Albicocca, Burro di karitè  e Burro di Cacao nutrono ed idratano. Eufrasia e Caffeina agiscono in sinergia per decongestionare, lenire rossori ed attenuare l’inestetismo di borse e occhiaie.

Un altro argomento delicato per il make up invernale di una donna, non solo riccia, sono le labbra. Nonostante le continue applicazioni di burrocacao hai sempre le labbra screpolate vero?

Cosa fare per le labbra secche d’inverno?

Consiglio dell’esperta: <prendersi cura quotidianamente delle labbra con un burrocacao naturale e periodicamente con un un trattamento di esfoliazione ed idratazione>

Trattamento labbra d’inverno: Lip Scrub & Lip Cream Purobio

Lip Scrub-esfoliante labbra di Purobio: uno scrub labbra naturale con granuli esfolianti di albicocca e con burri biologici di cacao e karitè dall’azione nutriente ed idratante. Va applicato e massaggiato delicatamente con movimenti circolari e poi risciacquato. A seguire per completare il trattamento bisogna applicare un velo di Lip Cream.

Lip Cream di Purobio: Un balsamo ricco e corposo, nutriente ed idratante che si prende cura delle labbra proteggendole dal vento e dagli sbalzi di temperatura. Da utilizzare come trattamento  per contrastare secchezza e disidratazione e avere labbra sempre morbide e protette. Come utilizzarlo? Applicare uno strato abbondante sulle labbra e lasciar agire fino a completo assorbimento. Ottimo anche come trattamento notturno.

Ed ora dopo esserci occupate della base, veniamo al make up per valorizzare i tuoi ricci.

Un fondotinta o una BB cream, indipendentemente dalla consistenza cremosa piuttosto che in polvere, servono a camuffare le imperfezioni, uniformare l’incarnato e se sono composti da prodotti naturali alleati della pelle, costituiscono una sana barriera contro il freddo ed i suoi danni.

Per la mia base ha usato una combinazione di due prodottiSublime BB Cream di Purobio che grazie alla sua texture leggera e alla coprenza media, garantisce un effetto naturale e luminoso a cui poi ha aggiunto un sottilissimo velo di Fondotinta compatto Compact Foundation di Purobio, un prodotto impalpabile per sigillare la coprenza ed ottenere un finish matte bypassando un passaggio ormai superato, la cipria!

Sublime BB Cream & Compact Foundation di Purobio

Sulla scelta della Terra sono molto esigente, deve scolpire i tratti del volto con un colore adatto a quello della mia pelle e dei capelli ricci che mi incorniciano il viso. La Bronzer Resplendent Mat di Purobio è perfetta con la sua tonalità fredda;  a riscaldare l’incarnato nei punti giusti ci pensa l’ immancabile blush. Scelto per me: Nectarine, Blossom Blush di Nabla.

Potere agli occhi…

Considerando che gli anni 90 son passati da un pezzo, per fortuna nostra, sono decisamente out gli ombretti non sfumati ed abbinati ai colori che indossi.  Scegliere gli ombretti da sfumare sugli occhi dovrebbe rifarsi ai tuoi colori, ai colori dei tuoi capelli, in modo da ricreare un armonioso equilibrio. I colori che meglio si adattano alla mia carnagione ed al colore dei miei capelli ricci sono le sfumature calde dell’oro e del marrone a cui non può mai mancare un pizzico di nero. E per definire lo sguardo non può mancare l’eyeliner, On Fleek è quello giusto per uno sguardo intenso e in base alle proprie capacità può esser scelto nella versione con Brush tip, pennello preciso e sottile o Felt Tip, con punta in feltro adatto anche alle principianti.

Per uno sguardo magnetico: mascara, ombretti e eyeliner

Come ottenere uno sguardo magnetico? Con due ingredienti, la pazienza e tanto mascara da applicare con più passate! Scelti per me due prodotti di PuroBio CosmeticsL.A.M. – Mascara extra black per ciglia profondamente nere, voluminose e magnetiche in combinazione con  Impeccable-Mascara Allungante  che con lo scovolino ad uncino incurva e distende le ciglia esaltandone la lunghezza.

Dulcis in fundo, il rossetto.

Le nostre chiome ricce non passano di certo inosservate e quindi è doveroso riuscire a bilanciare gli occhi con le labbra e rapportare tutto all’occasione. Come fare a scegliere un rossetto adatto ai nostri ricci? Seguendo pochi e semplici accorgimenti, è tutta una questione di equilibrio! Scegli il rossetto giusto ma sii flessibile, portalo sempre con te e se va via perché ne vale la pena, che t’importa? puoi sempre ritoccarlo…dopo!

Trova qualcuno che ti rovini il rossetto, non il mascara.

Marilyn Monroe

Capito Curly girls? Come vedete su Ricciomatto spaziamo dai ricci, al make up per valorizzare i ricci, ai consigli di vita! Un blog trasversale per una donna riccia impegnata quotidianamente in contesti diversi. Non vorrai perderti tutto ciò? Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter, ti bastano pochi minuti!

 

Ho una grande passione per i capelli ricci che descrivono il mio “modus vivendi” un po’ ribelle. Ricciomatto nasce da questa passione e rappresenta la mia finestra su questo mondo stravagante in cui ti invito ad entrare!

Iscriviti alla newsletter di ricciomatto.it, riceverai consigli per i tuoi capelli via mail ed un regalo esclusivo, il "Manuale per il look perfetto della donna riccia"

Complimenti, ti sei iscritta alla newsletter di ricciomatto.it, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione

Share This