Sei una donna con i capelli ricci? Bene allora saprai che ci sono cose che nessuno potrà mai capire sui tuoi capelli. Ormai non ti sconvolgi più quando racconti della tua ultima tecnica di asciugatura a testa in giù per un’ora e chi ti sta intorno ti guarda come fossi un alieno.

Rassegnati! I tuoi capelli ricci saranno sempre associati a cose e situazioni piuttosto strane ma questo ti farà indubbiamente distinguere. Vuoi sapere cosa realmente pensano gli altri delle donne con i capelli ricci? Ho chiesto un pò in giro…preparati a sorridere!

Il parrucchiere delle donne con i capelli ricci

 

Donne con i capelli ricci ascoltate: ecco cosa pensa di voi il vostro parrucchiere! Ricciomatto

Iniziamo col dire che appena si apre la porta e vedo una riccioluta mi viene un colpo…naturalmente dipende molto se il planning e’ pieno o meno. La prima domanda che le faccio è <vuoi farti i capelli lisci?> Se la risposta è si mi armo di buona volonta’ e cerco di farle fare un trattamento anticrespo per facilitare il lavoro. La seconda domanda è <sono gia’ spettinati ?> Se la risposta è no, vi confesso che uso la solita scusa <vuoi spettinarli tu cosi’ nn ti fai male?> ”

“E se alla fine cambia idea (tipico delle donne ricce, perennemente indecise sulla piega) e li vuole asciugare naturali, dopo tutto il tempo perso in vari trattamenti, colori ecc. le do phon e diffusore perche  come se li asciuga lei nessuno è capace nemmeno il piu’ esperto parrucchiere. Chiudo col dire che la soddisfazione che si ha alla fine vale tutte le paranoie ed il tempo perso. I riccimatti sono bellissimi! ”

La sorella delle donne con i capelli ricci

 

Donne con i capelli ricci ascoltate: ecco cosa pensa di voi vostra sorella! Ricciomatto

“Vivere con una sorella riccia non è difficile…è di più! Mai il piacere di un’ improvvisata!“ <Dai scendi è sabato prendiamo un caffè in centro >  <Ok! finisco lo shampoo e scendo> Il caffè diventa ovviamente una cena, tre ore di attesa tra spazzole, balsami, creme dai nomi e contenuti strani! Olio di qualcosa, mandorle provenienti da non so dove. Per non parlare del balsamo al cocco! E pensare che io ero rimasta alle fettine di cocco vendute in spiaggia.

La spazzola? La donna riccia ti dirà <Così, semplicemente scegli una spazzola? > Francamente non pensavo fosse così difficile comprare una spazzola! Vogliamo parlare di impacchi vari? Uova, miele, cannella! Per me la scoperta di un mondo dopo il Pan di Spagna !! La vita con una sorella riccia? Semplicemente intricata! “

Quell’amica storica delle donne con i capelli ricci

 

Donne con i capelli ricci ascoltate: ecco cosa pensa di voi la vostra amica storica! Ricciomatto

“Ho conosciuto la donna riccia per eccellenza della mia vita quando avevo solo 6 anni, un’età in cui se sei liscia e bionda vuoi essere riccia e mora e viceversa. A 6 anni avere un’amica riccia ti permette di avere una “bambolina” per amica specie se alla tua amica riccia piacciono i cappelli..ed a te no

“A 6 anni avere un’amica riccia significa imparare a conoscere i vantaggi delle piccole donne ricce. Iniziamo col dire che se hai dei capelli sottili come spaghetti desidererai la loro chioma voluminosa, i loro capelli non sembrano mai sporchi; inizierai ad invidiare che il loro interminabile shampoo, un impegno da segnare in agenda, se per una qualsiasi assurda ragione (parliamo in termini di catastrofi naturali ovviamente) venisse posticipato, non sembrerebbero comunque in disordine e potrebbero uscire tranquillamente sembrando delle strafighe. Non come te che sembreresti invece la signora dei piccioni di “Mamma ho perso l’aereo” o una scappata di casa.”

“Della mia amica riccia a 6 anni ricordo il profumo dei capelli. I capelli delle donne ricce profumano inspiegabilmente sempre, sarà per quelle strane pozioni che testano per avere sempre il riccio perfetto.

Avere un’amichetta riccia a 6 anni ti insegna ad apprezzare il tuo opposto, ad immaginare l’altra parte di te

“Io e Ioly eravamo la bionda e mora, la liscia e la riccia, con due caratteri forti e determinati ma sempre pronte a tenderci la mano. A scuola eravamo le capobanda, alle feste eravamo la coppia che scoppia, ci sentivamo molto “Terry&Meggie” , ve le ricordate? Anche se in quel caso erano lisce entrambe! Una donna riccia nella tua vita ti insegna ad essere autonoma, ad essere paziente ad apprezzare i tuoi capelli lisci e tu le insegni ad apprezzare i suoi ricci spesso ribelli. Insomma se hai la fortuna di crescere con bimba riccia sarai sicuramente una migliore donna liscia. E se è vero che ogni bionda ha bisogno di un’amica mora…vi assicuro che ogni liscia ha bisogno di un’amica riccia!”

La mamma di una donna con i capelli ricci

 

Donne con i capelli ricci ascoltate: ecco cosa pensa di voi vostra madre! Ricciomatto

“Avere una riccia in famiglia è simpaticissimo ma…dura! Dura come districarne i nodi. Dura come pettinarne il carattere. Dura come ammorbidire la sua irriverenza. Dura come sciogliere i suoi principi. Dura perché ogni riccio è un capriccio e non parlo solo di capelli soprattutto se…li ha ereditati dalla sua mamy”

L’amica con cui ti ha unita la passione per i capelli ma adesso siete inseparabili

 

“Cosa significa avere un’amica riccia nella tua vita? Quante righe ho prima di essere censurata? Partiamo dall’inizio, tranquille non intendevo dall’Antico Testamento. Io sono nata con una testolina piena zeppa di fitti riccioli di un castano scuro, negli anni ho deciso un po’ per carattere ( forse la componente maggiore) e un po’ per gusto di “piegarli “ al mio volere in acconciature dal liscio perfetto. Oggi sto instaurando un nuovo rapporto con i miei capelli e abbiamo raggiunto un “accordo” in estate sono liberi, ma in inverno almeno una volta a settimana si devono adattare ad una piega liscia.”

Ironia della sorte due delle persone a cui tengo di più sono due favolose ragazze dai capelli ricci ribelli

“Federica l’ho conosciuta alle elementari o forse dovrei nel “collegio della trinciabue” che ho frequentato. Io ero la perfettina della situazione mentre lei, era un perfetto maschiaccio con una favolosa cascata di capelli ricci e biondi e due occhi verdi grandi da non credere. No, non ci siamo prese ovviamente ma al liceo siamo finite nella stessa classe. Ricordo ancora il mio stupore nel rivederla sembrava la versione bianca, riccia e bionda di Missy Elliot e la sua faccia quando mi ha notata, della serie:” ancora tu, ma non dovevamo vederci più”. Anche qui, non ci siamo proprio prese ma i giorni passavano. Per caso ci siamo parlate e mooooolltoooo ma mooooolto piano (come nel nostro stile) ci siamo legate a filo doppio. La cosa che mi colpì di lei e’ stata la follia e l’energia mista ad un profondo orgoglio, rigore e controllo di se.”

“Quella ragazza ogni pomeriggio piegava la sua chioma in uno chignon tirato, indossava body e punte ed andava alla sbarra. Prima di quello era con me con la musica a palla e tante sigarette fumate di nascosto. La ragazza con il borsone…il suo dualismo mi ha sempre affascinato e conquistato. Poi sono arrivati gli anni più belli e i momenti più bui ma la tenacia, l’affetto ed il nostro essere splendidamente simili ci ha tenuto unite nonostante le difficoltà. Abbiamo un legame che sopravvive agli anni che passano e alle cose che cambiano. Possiamo non vederci spesso, ma  ogni volta riusciamo a riprendere da dove avevamo lasciato, da quelle due ragazzine che fumavano sigarette di nascosto con la musica a palla.”

Una storia così non mi sarebbe più capitata…

Donne con i capelli ricci ascoltate: ecco cosa pensa di voi l’amica con cui siete inseparabili! Ricciomatto

“Un po’ perché si cresce e un po’ perché il mio carattere non è facile, direi tutt’altro. Quanto mi fa piacere dire che: “mi sbagliavo”. Appena all’inizio di un nuovo percorso di specializzazione universitaria, ho conosciuto una ragazza, impossibile non notarla perfettamente abbigliata e con dei capelli ricci e biondi, a dir poco perfetti ad ogni singola ciocca. Ioly.”

” Tanta tensione, finiamo questo incontro e dopo la nostra unica volontà era di “correre” via come Forrest Gump ed arrivare al confine per far perdere le nostre tracce. Non lo abbiamo fatto (magari lo avessimo fatto); qualche giorno dopo io e quella ragazza così particolare, eravamo di nuovo lì insieme e per caso ci siamo ritrovate a lavorare con solo una parete di distanza.

” È nato tutto con un’estrema naturalezza e spontaneità, il tutto condito da malumori e situazioni paradossali in cui guarda un po’ eravamo sempre insieme. La sensazione nuova è che io, che sono la persona più intimamente chiusa, mi sono inaspettatamente ritrovata legata a quella donna riccia. E’ diventata senza che me ne accorgessi un vero e proprio punto di riferimento in un luogo e in un tempo che non erano proprio quelli che più si addicevano allo splendido legame che poi è nato.”

A trent’anni è dura fidarsi e legarsi…les jeux sont faits.

“Invece no, tutto è nato ed oserei dire per fortuna perché ciò che più mi ha colpito di lei è stata la fantastica energia positiva, il carisma, la creatività travolgente, il coraggio e la contestuale delicatezza che l’ha portata a scoprirmi e ad accettarmi per quello che sono. Siamo profondamente diverse, ma siamo riuscite a trovare una chiave di lettura tutta nostra.” 

” Questo è solo l’inizio della storia..si solo l’inizio perché la fine per mia fortuna non c’è e non ci sarà. Sono stata fortunata, molto fortunata nell’incontrare due donne del genere; i loro capelli ricci sono espressione della loro libertà, del loro estro, della loro forza di essere nonostante tutto. “

“È stato difficile scrivere di qualcosa di così importante per me ed è di certo troppo poco per descrivere le vere personalità di queste due donne ricce meravigliose ai miei occhi. Per questo e per la mia vergogna questo post si autodistruggerà tra cinque secondi! “

L’amica dal liscio perfetto che non capirà mai il mondo delle donne ricce

Donne con i capelli ricci ascoltate: ecco cosa pensa di voi l’amica dal liscio perfetto! Ricciomatto

Preparatevi a leggere le innumerevoli situazioni assurde che una povera ragazza dai capelli lisci come me, deve sopportare accanto ad una donna riccia! Voglio subito cominciare con il tema più caldo, LO SHAMPOO. Sembrerà assurdo ma per una riccia tutta ricci, i tempi per questa funzione, per noi gente comune direi normalissimi, possono raggiungere anche le 3/4 ore . Sono seria! Quindi se avete da fare il cambio stagionale del vostro armadio oppure siete rimasti indietro con la vostra serie tv preferita, vi consiglio di mettervi comodi perché ci sarà da attendere; in aggiunta un drink non sarebbe male, l’attesa potrebbe essere snervante. “

“Una donna riccia esordirà spesso e inaspettatamente con racconti obsoleti su prodotti per capelli, rivelatosi eccezionali per loro, altrettanto obsoleti come alghe o maschere provenienti dal profondo blu. La mia reazione é sempre la stessa: profondo sgomento nel pensare ad un alga sui miei capelli. Aiuto! “

“Via la pioggia da questa Terra!! Mai far bagnare una ciocca riccia, potrebbe avvenire la fine. La pioggia o solo qualche goccia, potrebbe rendere tutto un disastro per loro e dare il via ai lamenti (tipici di noi donne) su quanto tempo si è passati per ottenere quel bel risultato che rischia di scomparire a causa di un cielo che fa i capricci. Quindi vi consiglio di uscire di casa sempre con il vostro ombrello. Mai sperare di potervi accasare sotto il suo perché la riccia, care mie, ha tutto in misura e in angolazione del suo cespuglio. Evitiamo di infastidirle e contiamo di più sui nostri ombrelli. ”

” In vacanza con una riccia?! Ahahahahah scodatevi prodotti liscianti o piastre, se li avete dimenticati voi, che siete le protagoniste di un liscio perfetto, direi di considerare l’idea di vivervi i vostri capelli lisci al naturale ispirandovi magari al film ‘Laguna Blu’ del 1980! ”

Infine vorrei scagliare una lancia a favore delle donne ricce…

” Per quanto io sia impossibilitata per ragioni naturali a capire i loro disagi, devo ammettere che l’amica riccia é insostituibile. Pensateci: voi lisce e lei riccia. É l’altra parte di voi, sentirà cose diverse da voi e viceversa. Un connubio vincente direi! Visivamente sarete sempre bellissime e sempre riconoscibili. Avete la fortuna di essere entrambi particolari e non per la stessa ragione estetica. Quindi, care lettrici ..se non siete già ‘munite’ di una donna riccia, vi consiglio di trovarne una perché vi regalerà emozioni diverse ma sempre speciali, oltre che tante tante attese. ”

Ti sei ritrovata nei racconti sulle donne con i capelli ricci? Che mondo bizzarro il nostro! Se con questo post ti ho strappato un sorriso, non perderti tante altre occasioni per sorridere e far sorridere i tuoi ricci con anteprime e i contenuti esclusivi sui capelli ricci. Iscriviti alla newsletter di Ricciomatto!

 

 

Ho una grande passione per i capelli ricci che descrivono il mio “modus vivendi” un po’ ribelle. Ricciomatto nasce da questa passione e rappresenta la mia finestra su questo mondo stravagante in cui ti invito ad entrare!

Hai già letto il "Manuale per il look perfetto della donna riccia"? Iscriviti alla newsletter di ricciomatto.it e riceverai le istruzioni per scaricarlo

Complimenti, ti sei iscritta alla newsletter di ricciomatto.it, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione

Share This