Spazzola scioglinodi per capelli ricci Michel Mercier

La spazzola per i capelli ricci non può essere una spazzola qualunque. Non siamo donne che amano le cose semplici, ma possibile che con questi ricci è sempre tutto così complicato? Ebbene si. Per i nostri capelli non vale ciò che vale per gli altri capelli e dobbiamo lavorarci il triplo. Ma ne vale la pena.

Oggi voglio parlarvi della spazzola scioglinodi per capelli ricci di Michel Mercier.

Spazzole scioglinodi per capelli ricci- Michel Mercier

Realizzata completamente in plastica, è composta da 428 setole di ben 32 varie altezze. La caratteristica distribuzione geometrica delle setole disperde la pressione sul capello durante la spazzolatura. Questa particolare struttura rende più semplice e meno dolorosa la complicata operazione di districare i nodi dei capelli ricci ed evita di spezzarne grandi quantità come accade con le spazzole tradizionali.

Spazzola scioglinodi per capelli ricci con manico antiscivolo- Michael Mercier

Al tatto è leggera ed ha un’impugnatura maneggevole essendo dotata di manico antiscivolo. Un problema che non ho mai superato con la celebre Tangle Teezer è l’assenza del manico. Ahimè impiego un bel po’ di tempo per districare accuratamente i miei lunghi ed abbondanti capelli ricci e l’assenza del manico dopo un po’ mi pesa. Ciò mi ha spinta qualche tempo fa a preferire una sua imitazione dotata di manico. Fino a quando ho scoperto queste spazzole grazie alla Bioprofumeria Naturalmente Bio.

Spazzola scioglinodi per capelli ricci con manico antiscivolo – Michael Mercier

Della stessa linea per ricci fa parte la versione formato viaggio. Stesso concetto, stesso design ma dimensioni diverse. Questo formato mini include inoltre un coperchio protettivo trasparente che ritengo utile sia per non danneggiarla nel trasporto che per ragioni igieniche.

Spazzola scioglinodi da viaggio per capelli ricci – Michael Mercier

 

Spazzola scioglinodi da viaggio per capelli ricci – Michael Mercier

Per quanto pratica e facilmente trasportabile non la utilizzerei per viaggi più lunghi di un week end. Inoltre è improbabile che durante un viaggio breve io preveda di lavarmi i capelli per due ragioni. La prima è che dovrei far entrare in valigia una parte consistente del mio bagno: shampoo, balsamo, spruzzino per l’acqua, telo in microfibra, prodotti di styling ed asciugacapelli con diffusore. Questo implicherebbe che dormirei in mutande perché non ci sarebbe spazio neanche per un pigiamino in seta; seconda cosa è che se sto fuori per il w.e. non posso passare ore a curarmi i capelli, nonostante li ami come poche cose al mondo!!!

Stesso discorso vale per la palestra o la spiaggia. Quindi per quanto molto carina, non trova spazio tra i miei beauty tools!

L’hair stylist francese Michel Mercier ha pensato proprio a tutti.  Il rapporto delle bambine con i loro capelli ricci è conflittuale e le mamme sanno bene di cosa parlo. Chi è madre di una testa riccioluta sa quanto sia complicato curare e pettinare i ricci di una bambina  ecco perché vi suggerisco di provare la spazzola scioglinodi per i capelli ricci delle bambine.

Piccola, colorata e dotata di manico è adatta a bambine dai 3 anni in su e ne incoraggia un utilizzo indipendente.   Il concetto della distribuzione geometrica delle 244 setole di 12 varie altezze da cui è formata è lo stesso della sua versione “adulta”.

Spazzola scioglinodi bambina per capelli ricci – Michael Mercier

 

Spazzola scioglinodi bambina per capelli ricci – Michael Mercier

La gamma delle spazzole francesi comprende inoltre una linea per capelli lisci e fini ed una per capelli mossi e normali, entrambe nei formati con manico antiscivolo, da viaggio e bambini.

Per quanto un prodotto sia sviluppato secondo una tecnologia innovativa, ricordatevi di spazzolare correttamente partendo dalle punte per poi risalire verso l’alto. Se operate al contrario, dalle radici verso le punte, avrete difficoltà perché la spazzola sarà ostacolata dai nodi.  Come pettinare i capelli ricci? Consigli per evitare ricci crespi e non definiti.

Un’accurata e costante pulizia è di fondamentale importanza per preservare la spazzola in buone condizioni. Così come fate per i pennelli trucco, preoccupatevi di igienizzare le spazzole su cui si accumulano capelli, polvere ed impurità.

La prima cosa da fare è rimuovere i capelli annidati. Procedete alla pulizia lasciando la spazzola in ammollo un’oretta in acqua tiepida con sapone liquido o bagnoschiuma; se potete aggiungete poche gocce dell’olio essenziale tea tree oil dalle spiccate proprietà disinfettanti. Passate un cotton fiock tra le setole e dopo averla sciacquata con acqua corrente lasciatela asciugare. Ripetete l’operazione almeno una volta al mese.

Ragazze voi siete da spazzola scioglinodi per capelli ricci o da pettine a denti larghi? Se state cercando una soluzione per pettinare l’indomabile chioma questa spazzola può fare al caso vostro. Fatemi sapere…

Ioly

Ho una grande passione per i capelli ricci che descrivono il mio “modus vivendi” un po’ ribelle. Ricciomatto nasce da questa passione e rappresenta la mia finestra su questo mondo stravagante in cui ti invito ad entrare!

2 commenti

  1. Ciao io la usa da piu di un anno e devo dire che mi ha salvato la vita e anche il tempo. Perdo meno capelli nel pettinarli e ci metto davvero pochissimo. Adoro il tuo blog!

    1. Ciao Mariella, grazie per aver letto e commentato il post!
      Il mio blog sui capelli ricci nasce, oltre che da una grande passione, dalla convinzione che lo scambio di opinioni ed il confronto siano molto importanti. Condividiamo una Mission:avere “Ricci Perfetti”!E questa spazzola è un ottimo strumento nelle nostre mani…

Lascia un commento