Styling capelli ricci: le migliori tecniche per ricci al top

da | Styling&Asciugatura | 4 commenti

La fase di styling incide notevolmente sul risultato finale dei capelli ricci ecco perché è importante scegliere le migliori tecniche per i tuoi ricci. Ogni riccio è diverso e la scelta dipenderà solo dalle tue esigenze. 

Desideri ricci più definiti? O forse più voluminosi? Il tuo problema è il crespo che si impossessa della tua chioma? Parti dai problemi dei tuoi ricci, insieme vedremo come risolverli per ottenere ricci perfetti con le migliori tecniche di styling per capelli ricci al top!

La mia premessa è che non esiste la tecnica di styling  perfetta in assoluto! Questo perché esistono diverse tipologie di  ricci che vanno trattate in maniera differente.

Tipi di capelli ricci – Ricciomatto

Ti farò una panoramica delle migliori tecniche per ottenere capelli ricci definiti, voluminosi e non crespi in modo che tu possa avere le idee chiare. Io le ho sperimentate tutte per giungere alla scelta di quelle più congeniali alla mia chioma!

Armata di  pazienza, prima di metterti all’opera stila una lista con i problemi dei tuoi capelli ricci che ti hanno disperatamente portata qui (più o meno volume, radici piatte, maggiore definizione, effetto crespo). Affianco ad ogni intralcio alla tua mission Ricci al Top, annota la migliore tecnica e decidi! Dallo styling, con prodotti e tecniche appropriate,  dei capelli ricci dipenderà perlopiù il risultato finale. Tieni inoltre presente che queste tecniche possono essere combinate in maniera flessibile in funzione delle tue esigenze.

Le tecniche di Styling per capelli ricci al top

Prima di procedere allo styling tampona delicatamente i capelli con un’asciugamani rigorosamente in microfibra o in alternativa con una t-shirt in cotone. Se vuoi acquistare un telo in microfibra ti segnalo il mio preferito:

La tecnica Fitagem

Desideri ricci super definiti? La tecnica che fa per te è la Fitagem! Questa tecnica nasce nelle calde terre brasiliane e da lì si diffonde nel resto del mondo. Questa tecnica di Styling  “cementa” i ricci garantendoti la massima definizione. Tuttavia il prezzo da pagare è la perdita di volume che potrebbe conseguirne. A chi consiglio la fitagem? A chi ha capelli ricci estremamente crespi che necessitano una definizione extra-strong o alle ragazze con i capelli mossi che vogliono creare i ricci.

Styling dei capelli ricci: La tecnica fitagem per capelli ricci definiti – Ricciomatto

Pro: Ricci super definiti e riduzione dell’effetto crespo

Contro: Ricci meno voluminosi, dispendio di tempo e di prodotti di styling perché prevede un trattamento ciocca per ciocca

Se hai deciso che la fitagem è la migliore tecnica di styling per i tuoi ricci, eseguila così…

Munita di una crema per lo styling, un olio, ed un gel dividi i capelli in ciocche ed applica su ciascuna il mix di crema ed olio partendo dalla radice e spalmandolo su tutta la lunghezza; pettina con le dita ed effettua lo scrunch, ossia raccogli e stringi una ciocca nel palmo della mano a partire dalle punte e sollevala verso la radice. Per sigillare la definizione, il passaggio finale consiste nell’applicare un gel con ulteriori movimenti di scrunch. Essendo una tecnica che prevede più prodotti, ti suggerisco gel leggeri come il Gel ai semi di lino o il mio adorato Curling Gel Soufflé di Shea Moisture.

tecnica di styling Ditoliss

La tua ossessione sono quelle ciocche poco definite? Prova la tecnica di styling Ditoliss. In partenza ti ho detto che ognuna di noi ha un tipo di riccio, le cose si complicano perché purtroppo questa variabilità si riscontra anche nella stessa chioma.  Capita anche a te di avere alcune ciocche meno definite di altre? La seccatura è che ad essere meno performanti sono solitamente i ricci della sommità del capo, quelli più in vista. La tecnica di Styling brasiliana Ditoliss giunge in soccorso della tua mission Ricci al Top! Questa tecnica può anche essere utilizzata per il restyling dei ricci nei giorni post-shampoo.

Tecnica di styling Ditoliss per ricci definiti – Ricciomatto

Pro: Styling mirato per recupero e definizione di ciocche ribelli; restyling

Contro: Non è il Top per capelli ricci Voluminosi

Sei pronta ad utilizzare le tue preziose manine? Seleziona le ciocche su cui effettuare la Ditoliss ed applicaun prodotto da styling, preferibilmente una crema senza risciacquo. Poi inizia a modellare la ciocca arrotolandola sul tuo dito dalla radice alla punta. Resta in questa posizione per qualche secondo e rilascia delicatamente prestando attenzione a non rovinare la forma del riccio ottenuta.  Puoi sostituire al dito una clip e lasciar asciugare per ottenere la massima definizione. Nessuno, tranne il pericolo di anchilosarti le dita, ti vieta di eseguire la tecnica di styling Ditoliss su tutti i tuoi ricci.

il metodo LOC

Cerchi una tecnica di styling per ottenere ricci definiti e combattere il crespo senza però rinunciare al volume? Se desideri ricci più definiti mantenendo però un effetto naturale, ricci morbidi e combattere l’effetto crespo allora il metodo LOC per lo styling dei capelli ricci fa al caso tuo. LOC è un acronimo che indica i tre prodotti da utilizzare: un Liquido come acqua o un gel a tua scelta, un Olio ed una Crema. Il liquido ha la funzione specifica di idratare ed in combinazione con la crema garantisce la massima definizione, l’olio invece nutre e lucida. Questo metodo in un sol colpo  idrata, sigilla l’idratazione, nutre e riduce il crespo. La condizione fondamentale è quella di scegliere prodotti naturali a base di ingredienti che possano prendersi cura dei tuoi ricci.

METODO LOC per lo styling dei capelli ricci – Ricciomatto

Pro: Definizione naturale dei capelli ricci, riduzione dell’effetto crespo

Contro: Applicando ben 3 prodotti leave in, se si esagera con le quantità il rischio è quello di ottenere ricci definiti e senza crespo ma appesantiti e poco voluminosi.

Eseguire la tecnica LOC è semplicissimo! Dividi i capelli in ciocche ed applica su ognuna i tre prodotti nell’ordine descritto. Passa le dita tra i capelli come se volessi pettinarli e concludi con movimenti di scrunch eseguiti su ogni singola ciocca.

Sulle tecniche di styling per capelli ricci io ho finito, ora tocca a te iniziare a provarle per scoprire qual è la più adatta alle esigenze dei tuoi ricci! Scrivimi nei commenti quale preferisci e perché!

Se l’articolo ti è piaciuto iscriviti alla Newsletter di Ricciomatto, ti terrò informata su tutti i nuovi segreti per avere i tuoi capelli sempre al top!

Ioly

Ioly

Ho una grande passione per i capelli ricci che descrivono il mio "modus vivendi" un po' ribelle. Ricciomatto nasce da questa passione e rappresenta la mia finestra su questo mondo stravagante in cui ti invito ad entrare!

Potrebbero interessarti anche:

4 Commenti

  1. Avatar

    Ciao ti leggo con molto interesse da pochi giorni
    Complimenti per il lavoro svolto!
    I miei capelli sono mossi e mi interessa la tecnica loc: però non mi è chiaro quale liquido applicare per la L……gel aloe primitivo zuccari?
    E poi:
    O: qualche goccia di olio di cocco?
    C: crema ricci catwalk tigi cosa ne pensi?
    Grazie!

    Rispondi
    • Ioly

      Ciao Grazia,
      Grazie per essere approdata su Ricciomatto, il blog interamente dedicato al mondo delle donne con i capelli ricci.

      Veniamo al metodo LOC per lo styling dei capelli ricci.
      -Come Liquido puoi applicare un gel. Va bene quello d’aloe vera (il mio preferito è quello della Bioearth) o il gel ai semi di lino e qui puoi trovare quello di Alkemilla o ancora ti consiglio il curling gel soufflé di Shea Moisture che invece puoi trovare qui.
      -Come Olio quello di cocco va benissimo! D’inverno ti consiglio di provare anche quello ai semi di lino
      – Purtroppo devo bocciarti la Crema! E’ un concentrato di siliconi e parabeni che oltre a non prendersi cura dei tuoi ricci, creano una pellicola intorno ad essi colpevole del bell’aspetto solo per un tempo limitato dopo lo shampoo per poi renderli spenti e secchi. Leggi qui la mia recensione del Milk Coconut&Hibiscus Shea Moisture, questo è un esempio di crema che i tuoi ricci dovrebbero meritare!

      Spero di esserti stata d’aiuto. Non esitare a chiedere altro per i tuoi ricci.
      Ioly di Ricciomatto

      Ps. Se non l’hai ancora fatto iscriviti alla nostra newsletter e seguici sui nostri social fb e ig!

      Rispondi
      • Avatar

        Grazie mille….infatti è proprio il pessimo risultato della crema che mi ha condotto sul tuo sito….credevo fosse un mio problema di capello invece che la crema.
        Seguirò di sicuro i tuoi consigli.
        Vorrei sapere cosa pensi dell’ olio ristrutturante e modellante homocrin hq?

        Rispondi
        • Ioly

          Non ho mai provato direttamente quest’olio sui miei capelli ricci perchè non ho problemi di caduta, fragilità, cute grassa e irritazioni del cuoio capelluto. Tuttavia se stai cercando nello specifico un prodotto naturale per contrastare la caduta, rinforzare i ricci e lenire situazioni infiammatorie della cute, allora l’olio ristrutturante Homocrin Hc è promosso!
          Ps. Inoltre valuta anche l’olio di ricino per la crescita dei capelli, è davvero efficace!

          Rispondi

Rispondi

Share This